Al Gallo.
L’eccellenza del mare nell’entroterra.

Sapori

Tradizione e innovazione convivono in un menù d’eccellenza che accoglie il miglior pescato dell’Adriatico. Dal 1968.

Noale è un paese al centro del triangolo Padova, Treviso e Venezia. A pochi passi dalle antiche mura della città sorge un palazzo cinquecentesco, un vecchio “cambiocavallo” dove i viandanti trovavano ristoro prima di proseguire il proprio viaggio. La cucina ha sempre rappresentato l’identità di questo luogo di passaggio importante per il territorio, con un menù caratterizzato da una profonda tradizione contadina.


Il ’68 fu un anno di cambiamenti tumultuosi in cui si affermarono proposte coraggiose e nuove idee dalla società, all’arte passando per la cucina, stravolgendo le abitudini più consolidate. Nello stesso anno anche il ristorante Al Gallo ebbe la sua piccola, grande rivoluzione, quando la Famiglia Busatto decise di investire in quella che diventerà una seconda casa per tre generazioni. La nuova proprietà ebbe un’intuizione ambiziosa: portare la cultura del pesce della Riviera veneziana nell’entroterra.


Alla diffidenza dei più tradizionalisti, seguì la curiosità e Al Gallo divenne fonte di ispirazione per altre realtà che decisero di seguirne la strada.


50 anni dopo, Al Gallo è ancora un punto di riferimento, sempre all’avanguardia. La cucina unisce la tradizione e l’innovazione, sposando la filosofia del km zero. Il pesce che arriva fresco da Chioggia, Caorle e Venezia viene lavorato con rispetto e dedizione per esaltare le singole proprietà organolettiche. Il menù accoglie proposte consolidate come la zuppa di pesce, il baccalà alla Vicentina o il pasticcio di pesce con le trenette, e piatti più moderni come le mazzancolle orientali su crema di ceci, melanzane in saór e pomodorini confit, il salmone affumicato - in casa - al whisky, servito con insalatine, sedano, mela verde e rapa o l’insalata di baccalà su crema di cappuccio viola, stracciatella e pomodoro confit.


Una carta dei vini eccellente, grazie a una cantina riccamente fornita e variegata, consente di spaziare dagli champagne, alle etichette biologiche passando per un’attenta selezione delle migliori etichette locali.


Da sempre partner storico di Acqua San Benedetto, il ristorante Al Gallo è stato il primo in assoluto a puntare su Millennium Water Antica Fonte della Salute. Una scelta che ha anticipato il successo in molti altri grandi ristoranti d’eccellenza, immediatamente apprezzata dai clienti più esigenti per il suo gusto delicato e il design elegante.


La voglia di sperimentare, di cambiare le regole e di innovare la tradizione continuerà ad essere un tratto distintivo di questo ristorante: l’eccellenza è un percorso che solo i veri pionieri del gusto sanno tracciare. In questa ricerca, il ristorante Al Gallo, continuerà a rappresentare una certezza.




Ristorante Al Gallo, Noale (VE)

Vai al sito >

Ultimi articoli

Cortona.
A rimirar l'infinito

Italia I love you

Follina.
Nel paese della lana.

Italia I love you

Osteria di Cantine Nicosia.
Eccellenza etnea per veri intenditori.

Sapori